Comune di Borgo Valsugana :: Deposito dei file

Interventi Edilizi

La Giunta provinciale ha assunto, con deliberazione n.2078 del 19 ottobre 2018 il provvedimento di 'Aggiornamento in versione digitale dei modelli unici e standardizzati in materia edilizia e paesaggistica approvati con deliberazione n. 892 del 25 maggio 2018 e rettifica di alcuni errori materiali contenuti nei modelli edilizi'.

I modelli riapprovati con la predetta deliberazione sono stati integrati con la nuova informativa privacy prevista dal Regolamento europeo UE n. 679/2016 e resi disponibili in formato 'digitale', ovvero PDF interattivo, compilabile e salvabile.

La versione digitale dei modelli unici e standardizzati potrà essere scaricata a partire da giovedi' 25 ottobre 2018, da questo indirizzo:

Portale modulistica del Consorzio dei Comuni trentini

Si ricorda che per quanto riguarda l'informativa sul trattamento dei dati personali, il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 (Regolamento generale sulla protezione dei dati). La modulistica riporta una informativa sintetica che rimanda alle indicazioni in materia di trattamento dei dati personali fornite dall'Amministrazione comunale o di comunità.
L'informativa estesa presente nella modulistica (ultima pagina) è da utilizzare solamente nel caso in cui non sia già disponibile sul sito dell'ente destinatario una apposita informativa predisposta dal Comune o dalla Comunità per la presentazione dei moduli inerenti al procedimento edilizio o paesaggistico.

Informativa privacy predisposta dal Comune

Contenitori Cartelle/File
(0/2)

Date le recenti disposizioni ministeriali riguardanti l’adozione di misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si rende noto che in questo periodo è possibile l’invio digitale delle pratiche edilizie inviando il tutto all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Borgo Valsugana: comuneborgovalsugana.tn@cert.legalmail.it.

Al riguardo si rinvia ai modelli e alle indicaizoni fornite mediante il sito istituzionale della Provincia Autonoma di Trento e del Consorzio dei comuni trentini (Caso A - http://www.urbanistica.provincia.tn.it/news/pagina343.html).

Si specifica che:

- la pratica edilizia digitale potrà essere inviata solo da tecnico correttamente delegato dal richiedente;

- il documento principale dovrà riportare l’elenco completo di tutti i files firmati digitalmente allegati alla pratica stessa;

- i files dovranno essere creati in formato pdfA.

Al fine di garantire la migliore funzionalità possibile si chiede di porre attenzione alla creazione di files in formato pdf e alle loro dimensioni:

- i files dovranno essere il più possibile compattati e correttamente denominati;

- la dimensione massima degli allegati alla PEC non potrà in nessun caso superare i 10Mb;

- in caso di allegati di dimensioni superiori, sarà possibile inviare gli stessi in altre modalità (mail del Comune, programma specifico tipo “WeTransfer”, ecc.) allegando alla pec elenco completo di tutti i files inviati separatamente e relativa impronta hash.

          Si allegano modelli da includere nelle pratiche edilizie inviate digitalmente diverse da SCIA o CILA per i quali la modulistica prevede la delega al proprio interno:

- 01 Delega del richiedente;

- 02 Dichiarazione progettista.

         In allegato alle SCIA dovrà essere inviata ricevuta di avvenuto pagamento dei diritti di segreteria pari a €55,00 a favore del Comune di Borgo Valsugana. Eventuale importo di contributo di costruzione dovrà essere versato ai sensi dell'art.86 della l.p.15/2015 prima della consegna della SCIA.

          In allegato alle SCAGI dovrà essere inviata ricevuta di avvenuto pagamento dei diritti di segreteria pari a €6,00 a favore del Comune di Borgo Valsugana.

          Si evidenzia che il modello 'Comunicazione di opere libere' deve essere firmato con firma autografa o digitale solamente da parte dei richiedenti, completa di privacy e carta identità. Il tecnico può solo provvedere all'eventuale scansione del documento e invio con propria pec nel caso il richiedente ne sia sprovvisto. Ad oggi non è ammessa la presentazione con delega da parte del tecnico progettista e la firma digitale dello stesso.

(0/5)

Con deliberazione della Giunta provinciale n.499 del 24 aprile 2020 e successiva Determinazione del Dirigente n.84 del 18 agosto 2020, sono state approvate le linee guida e la modulistica per l'utilizzo della PEC per gli adempimenti relativi allo sportello 'Cementi armati' presso l'Ufficio Laboratorio e controlli strutturali.

Si riporta il testo della deliberazione e il link con i relativi allegati al fine di consentirne la loro fruibiità da parte di cittadini, imprese e professionisti interessati.

File

Ordinato per : ID | Titolo file | Download | Data invio | Inviato da | Autore | Valutazione

Dichiarazione attività insalubri

Inviato da:
urbanistica
Inviato il
09 Jun 2016
Dimensioni del file:
72.00 Kb
Scaricati:
8

Elenco attività insalubri

Inviato da:
urbanistica
Inviato il
09 Jun 2016
Dimensioni del file:
70.00 Kb
Scaricati:
10

Informativa privacy

Inviato da:
urbanistica
Inviato il
13 Mar 2019
Dimensioni del file:
139.63 Kb
Scaricati:
442

PRIC modulo DCI

Inviato il
29 Mar 2013
Scaricati:
27

PRIC modulo DCP

Inviato da:
urbanistica
Inviato il
11 Mar 2016
Dimensioni del file:
987.91 Kb
Scaricati:
19

Richiesta esenzione contributo di costruzione.pdf

Inviato da:
urbanistica
Inviato il
11 Feb 2021
Dimensioni del file:
186.17 Kb
Scaricati:
51

Richiesta restituzione contributo di costruzione art.90bis.pdf

Inviato da:
urbanistica
Inviato il
26 Jan 2021
Dimensioni del file:
180.73 Kb
Scaricati:
18
Remository® 3.58 uses technologies PHP, SQL, CSS, JavaScript